Home
Teatro di Figura
per dare un futuro al teatro
Musica
la musica dei nostri associati
Libri & Testi
Scuole & Laboratori
Habanera Notizie
periodico di cultura popolare
Un'altra Musica
la nostra musica è davvero europea?
Teatrino del Sole
la più importante rassegna di Teatro di Figura sulla costa toscana
Diavolo di un jazz
di Mirko Guerrini
Ancora un Ballo
di Maurizio Geri
Dai chip ai Glug
di Enzo Cozzolino
Visti da dentro
di Lisetta Luchini
Scritto da Redazione-FB, il 25. 03. 2019 - Originale pubblicato su https://www.folkbulletin.com/serana-finatti-fiera-fragile-e-forte/trackback/

Serena Finatti: fiera, fragile e forte

  a cura di Andrea Del Favero     Folk Bulletin: Partiamo dal titolo del tuo ultimo album, che è anche lo spettacolo che hai portato in giro negli ultimi mesi… Ce lo spieghi? Serena Finatti: in questa società dove passa sempre di più il messaggio che solo chi si impone con forza può vincere, […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 25. 03. 2019 - Originale pubblicato su https://www.folkbulletin.com/ma-perche-2/trackback/

Ma perché?

  di J.d.M. Questo mese il vostro JdM non racconta o commenta un episodio accadutogli personalmente, ma riempie questo spazio immedesimandosi nell’accorato sfogo di un suonatore, che ha ben ragione sia di lamentarsi, sia di mantenere l’anonimato.   Aaaargh!
 Sono le tre del mattino, il nostro signor Nevio si risveglia da un orribile incubo, madido […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 22. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://localhost/WordPress/folkbulletin-restyling/lo-sguardo-da-lontano-scomponiamo-e-ricomponiamo-folk-bulletin/trackback/

Lo sguardo da lontano – Scomponiamo e ricomponiamo Folk Bulletin

di Andrea Del Favero Un giorno, a un intervistatore che lo interrogava insistentemente, Claude Lévi-Strauss ha raccontato che prima ancora di essere capace di camminare, e quindi molto prima di saper leggere, dal fondo della carrozzina condotta dalla madre per le vie di Parigi, aveva identificato nelle prime tre lettere dell’insegna di un macellaio (boucher) […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 22. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://localhost/WordPress/folkbulletin-restyling/giulia-mei-diventeremo-adulti-il-cantautore-necessario-cd-2019/trackback/

GIULIA MEI – DIVENTEREMO ADULTI – Il cantautore necessario CD, 2019

di Andrea Del Favero Abbiamo conosciuto Giulia Mei in una calda serata friulana sul castello di Udine, dove si esibiva come vincitrice del Premio Alberto Cesa che le era stato assegnato all’unanimità dalla giuria del Premio Folkest – Alberto Cesa. Ci aveva colpito la maturità artistica di questa giovane donna, il suo coraggio nell’affrontare un […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 12. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://www.folkbulletin.com/13675-2/trackback/

BUDAPEST RITMO: UN GRANDE FESTIVAL IN UNA GRANDE CITTA’

di Andrea Del Favero Sotto la produzione di Hangveto e Cafè Budapest e grazie all’attenta direzione artistica di Balazs Weler, ha avuto luogo a Budapest l’edizione 2018 di Budapest Ritmo, gran bel festival dedicato alla world music, con particolare attenzione per la vocalità e le presenze rom nella musica ungherese. Un festvial di musica di provenienza contadina in una grande città è comunque una sfida, anche se Budapest sotto questo punto di vista è una […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 12. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://www.folkbulletin.com/premio-folkest-alberto-cesa-a-coreno-ausonio-vincono-i-suonno-dajere/trackback/

PREMIO FOLKEST-ALBERTO CESA: A CORENO AUSONIO VINCONO I SUONNO D’AJERE

di Felice Colussi Coreno Ausonio, località all’estremo sud del Lazio, in provincia di Frosinone, è un luogo ormai storico per le selezioni del Premio che poi si svolge in terra friulana. L’ospitalità davvero encomiabile, così come l’organizzazione che è sempre eccellente. Orchestrabottoni e Comune di Coreno Ausonio non mancano mai di far sentire la propria vicinanza a Folkest e a tutti i concorrenti. Una selezione laziale che nelle ultime edizioni ha proposto alcune tra le […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 12. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://localhost/WordPress/folkbulletin-restyling/budapest-ritmo-un-grande-festival-in-una-grande-citta/trackback/

BUDAPEST RITMO: UN GRANDE FESTIVAL IN UNA GRANDE CITTA’

di Andrea Del Favero Sotto la produzione di Hangvető e Cafè Budapest e grazie all’attenta direzione artistica di Balázs Weyer, ha avuto luogo a Budapest l’edizione 2018 di Budapest Ritmo, gran bel festival dedicato alla world music, con particolare attenzione per la vocalità e le presenze rom nella musica ungherese. Un festvial di musica di […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 12. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://localhost/WordPress/folkbulletin-restyling/premio-folkest-alberto-cesa-a-coreno-ausonio-vincono-i-suonno-dajere/trackback/

PREMIO FOLKEST – ALBERTO CESA: A CORENO AUSONIO VINCONO I SUONNO D’AJERE

di Felice Colussi Coreno Ausonio, località all’estremo sud del Lazio, in provincia di Frosinone, è un luogo ormai storico per le selezioni del Premio che poi si svolge in terra friulana. L’ospitalità davvero encomiabile, così come l’organizzazione che è sempre eccellente. Orchestrabottoni e Comune di Coreno Ausonio non mancano mai di far sentire la propria […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 07. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://www.folkbulletin.com/giulia-mei-diventeremo-adulti-il-cantautore-necessario-cd-2019/trackback/

GIULIA MEI – DIVENTEREMO ADULTI – Il cantautore necessario CD, 2019

di Andrea Del Favero Abbiamo conosciuto Giulia Mei in una calda serata friulana sul castello di Udine, dove si esibiva come vincitrice del Premio Alberto Cesa che le era stato assegnato all’unanimità dalla giuria del Premio Folkest – Alberto Cesa. Ci aveva colpito la maturità artistica di questa giovane donna, il suo coraggio nell’affrontare un grande palco accompagnandosi con il suo pianoforte. Ne discutemmo a lungo nel back-stage, con Carlo Massarini ed Edoardo De Angelis. […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 07. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://www.folkbulletin.com/premio-folkest-alberto-cesa-2019-sotto-la-neve-di-cervasca-vincono-le-madame/trackback/

PREMIO FOLKEST-ALBERTO CESA 2019: SOTTO LA NEVE DI CERVASCA VINCONO LE MADAME’

di Felice Colussi In un Premio intitolato ad Alberto Cesa non poteva certo mancare una serata piemontese. E il Piemonte ha pensato di bene di ricambiare accogliendo gli artisti con oltre mezzo metro di neve. Appuntamento spostato da Santa Croce alla sede della Pro Loco di Cervasca, che già aveva avuto modo di ospitare le precedente edizioni del Premio. Il cantautore comasco Gianluca Di Santo, ha offerto un bel set di canzoni di buona fattura […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 07. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://localhost/WordPress/folkbulletin-restyling/premio-folkest-alberto-cesa-2019-sotto-la-neve-di-cervasca-vincono-le-madame/trackback/

PREMIO FOLKEST-ALBERTO CESA 2019: SOTTO LA NEVE DI CERVASCA VINCONO LE MADAME

di Felice Colussi In un Premio intitolato ad Alberto Cesa non poteva certo mancare una serata piemontese. E il Piemonte ha pensato di bene di ricambiare accogliendo gli artisti con oltre mezzo metro di neve. Appuntamento spostato da Santa Croce alla sede della Pro Loco di Cervasca, che già aveva avuto modo di ospitare le […] […] Continua la lettura

Scritto da Redazione-FB, il 06. 03. 2019 - Originale pubblicato su http://www.folkbulletin.com/gran-bal-dub-in-uscita-il-nuovo-disco-benvenguts-a-bord/trackback/

GRAN BAL DUB – IN USCITA IL NUOVO DISCO BENVENGUTS A BòRD

Nato da un’idea di Sergio Berardo (Lou Dalfin), e Madaski (Africa Unite), il Gran Bal Dub coniuga la musica tradizionale occitana con l’elettronica e il dub. Al Festin è il primo singolo e clip estratto dal nuovo disco Benvenguts a Bòrd (Benvenuti a bordo) del Gran Bal Dub in uscita venerdì 8 marzo per Self. La clip di Al Festin , del regista Alex Caroppi, è girata all’interno del caratteristico borgo Balma di Boves, situato […] […] Continua la lettura