Mundofonías 2020 #66: Transglobal World Music Chart | Los Mejores de la Temporada 2019-2020 / Best of the Season 2019-2020

https://archive.org/download/mundofonias-2020066/Mundofonias2020066.mp3 A partir de este año, los Mejores del Año de la Transglobal World Music Chart serán los Mejores de la Temporada. Repasamos los más destacados discos de cada categoría y región del planeta. La Transglobal World Music Chart es una iniciativa que reúne a divulgadores musicales de todos los continentes, creada e impulsada por Mundofonías y World Music Central. Rectificación: Hemos programado por error […] Continue reading

La vittoria di Liborio: una conversazione tra Fabio Stassi e Remo Rapino

Alla luce della vittoria al premio Campiello del romanzo Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, riproponiamo il dialogo tra Fabio Stassi e Remo Rapino intorno al libro, in una versione aggiornata con nuovi interventi. di Fabio Stassi Remo Rapino, la storia di Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, anche alla luce di quest’anno […]

L’articolo La vittoria di Liborio: una conversazione tra Fabio Stassi e Remo Rapino proviene da minima&moralia.

Continue reading

In Polonia alcune regioni si dichiarano LGBTI-free zone. L’UE: “Sono zone libere da umanità e non trovano posto nella nostra Unione”

Nel suo primo discorso sullo stato dell’UE, la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha dichiarato che non c’è spazio nell’UE per le LGBTI-free zone: «Essere te stesso non è un’ideologia, è la tua identità e nessuno può portartela via. Voglio essere molto chiara: le zone libere da LGBTQI sono zone libere da umanità e non trovano posto nella nostra Unione». Continue reading

Quel profondo senso di indulgenza: la trilogia amorosa di Jenny Offill

Volevo che ogni giornata fosse così, che iniziasse nella paura e nella vergogna, e che finisse con una gloriosa rassicurazione.

In uno spazio inospitale e povero d’amore com’è il presente, scritture come quelle di Jenny Offill possono seriamente fornirci uno strumento di resistenza alla realtà, resuscitando un profondo senso di indulgenza andato perduto.

Offill è stata pubblicata a partire dal 2015 da NN Editore, e tradotta da Gioia Guerzoni e Francesca Novajra. Si chiamava Sembrava una felicità, quel breve primo romanzo, che inaugurava, oltre all’ingresso in Italia di un’autrice tra le più brillanti del panorama americano attuale, l’inizio di una nuova avventura editoriale.

L’articolo Quel profondo senso di indulgenza: la trilogia amorosa di Jenny Offill proviene da minima&moralia.

Continue reading

Imparare dall’epidemia per ripensare il sistema sanitario

Intervista di Lorenzo Betti e Mauro Boarelli Ilaria Camplone è dirigente medico dell’Azienda USL di Bologna presso il Dipartimento di cure primarie. È specializzata in Igiene e Sanità Pubblica. Fa parte del Centro di Salute Internazionale (CSI) ed è stata attivista del People’s Health Movement. Vorremmo iniziare ragionando intorno alla medicina territoriale. È incontestabile che […]

L’articolo Imparare dall’epidemia per ripensare il sistema sanitario proviene da Gli Asini – Rivista.

Continue reading

Un’indagine sull’Horcynus Orca: seconda parte

Pubblichiamo la seconda parte dell’approfondimento sull’Horcynus Orca di Stefano D’Arrigo a cura di Virginia Fattori: qui la prima.

L’Horcynus Orca è a tutti gli effetti un’opera monumentale, per la quale sarebbe impossibile riassumere tutti i temi e le ricorrenze narrative in un articolo. Per questo motivo, almeno per il momento, è bene procedere per quelli che sono i temi principali e i personaggi che animano gli strati narrativi di cui l’opera è costituita.

L’articolo Un’indagine sull’Horcynus Orca: seconda parte proviene da minima&moralia.

Continue reading

Dimmi chi era Alinsky

La prima pubblicazione italiana del libro del 1946 di Saul Alinsky, Radicali, all’azione! Organizzare i senza-potere, per le nostre Edizioni dell’asino è un piccolo evento, l’occasione per lettori e attivisti italiani di entrare in contatto per la prima volta con una figura unica della storia recente americana. Il merito di questa scoperta così importante va […]

L’articolo Dimmi chi era Alinsky proviene da Gli Asini – Rivista.

Continue reading

Amore e morte. Il nuovo romanzo di Marisa Bulgheroni

La prima volta che ho letto Stella nera. Frammenti di una vita a due (Il Saggiatore, 2020) di Marisa Bulgheroni è stato durante i giorni di Covid-esilio, in particolare nel momento in cui i grandi media iniziavano a parlare dello scandalo di una generazione lasciata morire in solitudine. Una simultaneità che mi ha aiutato a […]

L’articolo Amore e morte. Il nuovo romanzo di Marisa Bulgheroni proviene da Gli Asini – Rivista.

Continue reading

Mostra del Cinema di Venezia: la questione Rosi

La solita polemica ha accompagnato il palmares di questo Festival di Venezia, per una volta dimentichi dell’eccezionalità pandemica: nessun titolo nazionale ha vinto, in un’edizione ricca di film italiani. Inserirsi in questa polemica è rischioso perché spesso è strumentale, eppure qualcosa bisogna dire. Gli organizzatori sempre si appellano all’autonomia decisionale delle giurie che però qualcuno […]

L’articolo Mostra del Cinema di Venezia: la questione Rosi proviene da Gli Asini – Rivista.

Continue reading

Writing back: narrazioni postcoloniali

A partire dagli anni Settanta e Ottanta un vero e proprio fermento ha caratterizzato il panorama culturale, sociale e politico dei territori delle ex Metropoli coloniali. Le sempre più significative migrazioni transnazionali in tali paesi hanno dato avvio a una presa di parola – un writing back di quelle soggettività a lungo silenziate dal dominio […]

L’articolo Writing back: narrazioni postcoloniali proviene da Gli Asini – Rivista.

Continue reading