Pride 2020: virtuali ma non meno visibili e, soprattutto, per i diritti di tutti

Il mese del Pride ha visto in molte cancellate in molte città le consuete sfilate e parate. Non per questo la comunità LGBTQ+ è stata invisibile e in silenzio grazie anche a uno straordinario streaming andato online per l’intera giornata di sabato 28 giugno lungo tutti i fusi orari: il Global Pride 2020.

L’articolo Pride 2020: virtuali ma non meno visibili e, soprattutto, per i diritti di tutti proviene da Senti Chi Parla.

Continue reading

Una possibilità di cambiamento mai sperimentata prima

Secondo Angela Davis, protagonista dei movimenti per diritti civili della comunità di colore degli anni ‘60 e ‘70, le proteste di queste settimane per il momento Black Lives Matter rappresentano una possibilità, sebbene non una promessa, di cambiamento duraturo e globale.

L’articolo Una possibilità di cambiamento mai sperimentata prima proviene da Senti Chi Parla.

Continue reading